80
Max Allegri e Wes McKennie, a love story. Un rapporto fatto di stimoli, battute e pungolature, per dimostrare che l'allenatore punta sul giocatore e vuole da lui il meglio, per renderlo un elemento chiave nello scacchiere tattico bianconero. Il centrocampista americano in un primo momento sembrava persino un possibile partente da sacrificare sull'altare delle plusvalenze, ma l'annuncio di ricapitalizzazione e il feeling sempre più evidente con Allegri stanno decisamente rinsaldando la sua posizione nella Juventus...

IL RESOCONTO COMPLETO DELLA SITUAZIONE SU ILBIANCONERO.COM