81

Uno, il colpo già effettuato a centrocampo: Miralem Pjanic. Due, gli acquisti di qualità richiesti complessivamente per questo reparto da Max Allegri. Tre, almeno, i centrocampisti da cedere tra le seconde linee per fare cassa e snellire una rosa troppo numerosa. In questa lista, forse, in un primo momento non ci sarebbe dovuto essere Mario Lemina, prima curato e poi riscattato per una cifra complessiva di circa 11 milioni di euro. Però l'attualità, oltre a proporre Pereyra e Padoin con la valigia in mano, sta vedendo proprio Lemina scalare posizioni su posizioni tra gli elementi in uscita, per un appeal anche internazionale che in questo momento ad esempio Hernanes non riesce ad avere. Così, a fronte della giusta offerta, ecco che proprio l'ultimo arrivato potrebbe trasformarsi in una delle prime operazioni in uscita che Marotta e Paratici dovranno effettuare in questo mercato di transizione verso l'era della liste. Intanto il prezzo è stato fissato attorno ai 18 milioni, ma già un'offerta da 15 milioni verrà analizzata con molta attenzione dalla società bianconera, pronta nel caso a registrare a bilancio un'immediata plusvalenza particolarmente importante.

 

DUELLO LIPSIA-LEICESTERUna valutazione, questa, che non sembra spaventare una squadra in rampa di lancio come l'ambizioso Rasenballsport Lipsia, la cui prima offerta si è già avvicinata parecchio alle richieste bianconere: circa 13,5 i milioni offerti dai tedeschi, per una distanza pronta ad essere colmata una volta ottenuto il sì del giocatore. In questo caso è l'accordo con lo stesso Lemina, infatti, a non essere ancora stato raggiunto, che prima di lasciare la Juve vuole essere certo di sposare un nuovo progetto altrettanto importante: con il Lipsia che saprebbe però dare da subito un ruolo da protagonista al gabonese, oltre ad un ingaggio importante. Oltre alla Juve, alla base dei dubbi di Lemina c'è però soprattutto il forte interessamento del Leicester di Claudio Ranieri, sempre a caccia di elementi giovani e di prospettiva per allungare le rotazioni della squadra che ha incantato il mondo in questa stagione: Lemina farebbe proprio al caso dei campioni d'Inghilterra, attualmente la prima scelta dell'ex OM in caso di partenza da Torino. Ma in attesa dell'affondo del Leicester, Lemina valuta l'offerta del Rasenballsport Lipsia. Che fa davvero sul serio.

@NicolaBalice