76
L'Inter punta Dybala, in scadenza di contratto a giugno con la Juventus. Secondo la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe stato anche un contatto telefonico tra il dirigente nerazzurro Marotta e l'agente dell'attaccante argentino, Antun. Atteso in Italia tra fine gennaio e inizio febbraio. 

Gli addii di Vidal e Vecino garantiranno un risparmio di circa 16 milioni di euro lordi. L'Inter non gioca sul tavolo che oggi sembrerebbe abbandonato dalla Juventus, ovvero gli 8 milioni più 2 di bonus per cui Dybala e il club bianconero si erano stretti la mano a ottobre. I nerazzurri sono nelle possibilità di garantire all’argentino lo stesso ingaggio che era riconosciuto a Eriksen (anche se il danese beneficiava del Decreto Crescita) fino alla scorsa stagione: 7,5 milioni di euro netti all'anno, con l'aggiunta di premi legati a obiettivi e un probabile bonus alla firma, il tutto per cinque stagioni. 

Dybala in bianconero guadagna 7,3 milioni di euro netti a stagione. Oltre all'Inter, ci sono stati sondaggi anche del Tottenham (Paratici lo portò alla Juve con Marotta e Conte lo adora) e del Barcellona.