67

Il nuovo acquisto della Juventus Patrice Evra è stato presentato alla stampa in questi minuti. Ecco le sue prime parole da bianconero:

SUL RITORNO IN ITALIA - "Devo ringraziare il vostro Paese. Ho inziato a giocare nel calcio che conta in Italia, ho bellissimi ricordi di Marsala".

SULLA JUVE - "Appena mi hanno contattato ho capito che era la scelta migliore da fare".

CHAMPIONS - "E' uno obiettivo, vogliamo andare il più avanti possibile".

MODULO - "Ho giocato sia nel 3-5-2 che nel 4-4-2, quindi il modulo non è un problema".

TEVEZ - "E' un guerriero e abbiamo un buonissimo rapporto. Sono contento di ritrovarlo".

MANCHESTER UNITED - "E' stata dura lasciarlo, ma ho fatto una scelta personale. Sono comunque contento di essere qui".

 

Get Adobe Flash player

Anche Beppe Marotta si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni: "Devo dire che al di là delle sue capacità sportive,  quello che ci ha portato anche a definire questa operazione, è un concetto comune che abbiamo noi e il Manchester, che è quello di voler vincere sempre. Quindi è una cultura che lui consoce benissimo e che noi cercavamo anche nei nuovi acquisti. Rabiot è un giovane interessantissimo che abbiamo visionato più volte. E’ ormai conosciuto, un ottimo giocatore. Peccato però che sia del Paris Saint-Germain. Non so cosa dire in merito

Tutto il mercato con le nostre app: Android bit.ly/1bG1G9y iOS bit.ly/18px8FS Windows Phone bit.ly/1lldIZG