45
Sami Khedira è sempre più vicino a lasciare la Juventus. Il centrocampista tedesco non è più centrale nei progetti tecnico-tattici del club bianconero che ha già fatto sapere al giocatore che non si opporrebbe ad un addio. Un futuro che potrebbe vedere la Premier League e in particolare l'Arsenal in netto vantaggio su tutte le concorrenti.

LE PROPOSTE CHE NON CONVINCONO - I contatti avviati nei giorni scorsi con Fenerbahce, club di MLS e Wolverhampton hanno finora avuto il benestare della Juventus, che libererebbe Khedira anche solo per risparmiare sul suo ricco ingaggio, ma non hanno riscontrato l'entusiasmo del giocatore. Discorso diverso va fatto, invece, per l'Arsenal considerato un club ancora altamente competitivo e in cui rilanciarsi dopo una stagione infarcita di infortuni.

È A LONDRA - Un segnale della possibilità di aprire un canale diretto per il trasferimento alla corte di Unai Emery lo ha dato oggi proprio il tedesco. Khedira è infatti presente a Londra, invitato dall'amico Mesut Ozil, per assistere dal vivo alla Emirates Cup che metterà di fronte l'Arsenal e il Lione. Khedira si è fatto fotografare sia insieme a un tifoso che insieme a dei dirigenti e la sua presenza può essere un segnale importante per il suo futuro e per lo sviluppo della trattativa.

 

GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com