39
Il casting a centrocampo continua. Perché la Juventus è alla ricerca di due acquisti, la risposta di Emre Can rimane una priorità per Marotta e Paratici che entro pochi giorni riceveranno il dentro o fuori definitivo per il tedesco a scadenza di contratto con il Liverpool: la sua promessa fa fede, ma senza firma si rischia fino in fondo. Intanto, la caccia all'opportunità continua da Lorenzo Pellegrini della Roma, obiettivo concreto con clausola rescissoria, passando per Bryan Cristante approvato anche da Allegri per il centrocampo del futuro.

PIU' LONTANO - Chi si sta allontanando, settimana dopo settimana, è Leandro Paredes. La richiesta dello Zenit San Pietroburgo è altissima per il centrocampista argentino ex Roma, in più dal punto di vista tattico c'è la priorità di trattenere Miralem Pjanic e le caratteristiche di Paredes rischierebbero di limitarlo. Insomma, un investimento delicato con costi molto importanti che la Juventus al momento ha congelato: i contatti con il giocatore sono stati proficui, Leandro rientrerebbe volentieri in Italia dalla porta principale ma non è in cima alla lista bianconera per diverse altre ragioni. La scelta è chiara: prima altre opportunità, poi Paredes. Il casting bianconero a centrocampo continua...