124
Non aggiusterà tutti i problemi del centrocampo, non sarà un fuoriclasse in grado di alzare da solo il livello della squadra, ma Manuel Locatelli sta dando una grossa mano, in questo momento di difficoltà della Juventus. La controprova, sulla sua importanza per il gruppo, si era avuta nella prima parte della partita contro lo Spezia. In quel caso, la scelta di Allegri di tenerlo fuori per rifiatare fu come bagnarsi le dita e spegnere l’unico cerino rimasto ad illuminare pallidamente il centrocampo. Il suo rientro, oggi, è stato come riaprire le persiane, in una stanza rimasta buia e impolverata.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM