1
La Juventus ha raccontato, tramite il proprio sito ufficiale, uno splendido precedente contro il Genoa datato 31 ottobre 1993:

"Il 1993/1994 è una stagione in cui la Juventus arriva seconda in classifica (a 3 punti dal Milan Campione d'Italia). C'è una stella che brilla particolarmente nel firmamento bianconero, ed è quella di Roberto Baggio, che proprio a dicembre 1993 vince il Pallone d'oro, anche grazie a una Coppa UEFA, conquistata con i bianconeri proprio qualche mese prima. Alla decima giornata di andata di quel campionato, il 31 ottobre, la Juve affronta il Genoa allo Stadio Delle Alpi e proprio Roby è protagonista: prima sblocca il risultato su calcio di rigore al 35' del primo tempo, poi nella ripresa si scatena. Sua la splendida azione sulla sinistra che porta all'assist perfetto per Moeller al 51', sua la bella rete del 3-0 cinque minuti dopo e anche quella del poker, ancora si calcio di rigore, al 77'. Una tripletta assolutamente speciale, quella di Baggio: grazie a questi gol il "Divin Codino" arriva a quota 100 in Serie A".