9
Il cuore dei tifosi batte a un ritmo semplicemente impossibile da comparare a quello della società. E' così da sempre e non cambierà davanti alle difficoltà avute in questa stagione. Ergo, Sarri resta solido al comando della Juve. E resterà almeno fino alla fine della stagione. Se dovesse fallire - in maniera per di più clamorosa - gli obiettivi scudetto e Champions League, a quel punto (e solo a quel punto) Andrea Agnelli potrà pensare di cambiare guida tecnica. Fino ad allora, chi pensava già a un ritorno in sella di qualche vecchio allenatore dovrà mettersi l'anima in pace. Ah, e il riferimento ai cavalli è voluto. 

LEGGI SU ILBIANCONERO.COM