Commenta per primo
A presentare la nuova avventura di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus si è presentato direttamente il presidente Andrea Agnelli che ha voluto sottolineare come le vittorie non sono per tutti, lanciando una stoccata importante al neo allenatore della Lazio, e vincente con i bianconeri, Maurizio Sarri, che aveva sottolineato come il suo scudetto vinto a Torino non fosse stato festeggiato dalla società e dai giocatori. Ecco come il presidente Agnelli ha chiuso la questione.