6
Disciplina? No, la preoccupazione della Juve è un'altra. La vicenda Ronaldo, infatti, non sembra occupare più di tanto la mente della dirigenza bianconera, spiega Tuttosport, impegnata a valutare le condizioni del suo ginocchio. Il problema fisico è la grande preoccupazione, ciò che sta facendo rendere al minimo il suo numero uno e che ormai da un mese si trascina. Il caso rientrerà, filtra dagli ambienti bianconeri, con Sarri e CR7 che potranno chiarirsi, e lo stesso avverrà con la squadra. Il problema non è sottovalutato, ma c'è un passo oltre da compiere: Ronaldo non è più Ronaldo, da quattro partite. E l'ansia cresce.