669
Juventus contro Inter, ancora una volta, sempre con il solito, vecchio, e infinito tema a farla da padrone: Calciopoli. Il club bianconero ha infatti presentato presso la Corte d'Appello federale un nuovo ricorso per togliere il titolo assegnato d'ufficio dalla FIGC, allora guidata dal commissario Guido Rossi, ai nerazzurri.

6 AGOSTO IN AULA - Il mercato e il caso Lukaku, quindi, non c'entrano. La rivalità, accesa forse anche dall'arrivo di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra, ha radici ben più profonde e, come riferito dal Corriere della Sera, continuerà nelle sale dei Tribunali. Il 6 agosto, presso la Corte d’Appello, si discuterà e dibatterà sull l’ennesimo ricorso avanzato dalla Juventus.

UN MESE FA L'ULTIMO NO - Lo scorso 11 luglio di fronte al Tribunale nazionale federale, la Juventus aveva chiesto di sospendere il giudizio in attesa dell’esito di un altro ricorso, presentato al Tar. Il Tfn ha però respinto l’istanza dichiarando inammissibile il ricorso e le stesse richieste sono state presentate ora alla Corte d'Appello Federale.