38
Sami Khedira e la Juventus possono dirsi addio alla fine di questa stagione. Uno scenario che prende forza visti i cambiamenti obbligati con l'assenza del tedesco, i suoi infortuni continui e le tante proposte che ha ricevuto Khedira per lasciare Torino già rifiutate durante la scorsa estate. Un nuovo problema fisico lo sta tenendo fuori, al suo rientro Allegri tornerà a considerarlo centrale nella sua idea di 4-2-3-1; ma il contratto a scadenza 2019 impone una riflessione tra rinnovo e possibile addio a giugno.

LE IPOTESI - Anche se dovesse firmare il nuovo contratto - già in piedi da tempo -, Khedira non chiude a un ipotetico saluto alla Juventus per il prossimo anno. Dalla MLS lo cercano in tanti, non è da escludere anche un'esperienza europea in un altro campionato come può essere la Premier League. La scelta sarà presa insieme alla dirigenza bianconera, che comunque ha intenzione di continuare a trattare il rinnovo. Ma ad oggi, un addio tra la Juventus e Sami a giugno prossimo non è utopia.