63

La sosta è terminata, era arrivata quando la Juventus aveva inanellato quattro vittorie consecutive tra campionato e Champions. Il prossimo tour de force comincia dalla sfida interna con la Roma, così Max Allegri fa il punto in conferenza stampa.

FORMAZIONE - “Idee chiare è parolone, oggi vedrò tutti insieme. Siamo stati già fortunati ad avere da mercoledì europei e italiani, vedremo dopo aver visto i sudamericani, decideremo domattina”. 

ROMA - “Partita che ha sempre portato tante polemiche. C’è Mourinho che ha dato carattere, hanno fatto punti, sono davanti di 4”. 


JUVE - “Dobbiamo fare punti da qui alla sosta per non perdere altro terreno. Dobbiamo subito riaccendere interruttore. Ramsey? Nessun chiarimento, non c’è bisogno. Non so se giocherà o meno dall’inizio, ma è giocatore su cui faccio affidamento”. 

MORATA E DYBALA- “Morata potrebbe essere a disposizione, Dybala assolutamente no”. 

MOURINHO - “Non è una sfida tra me e lui, non è una sfida tra allenatori”. 

KEAN - “Sta bene come stanno bene gli altri, se Morata non fosse a disposizione la scelta ricadrebbe su lui, su Chiesa o su Kaio Jorge”. 

MODULO - “Capirò domani, in base ai sudamericani. Bernardeschi? Sono molto contento, a livello mentale e a livello tecnico deve trovare continuità e non si deve accontentare”. 

RABIOT - “Impossibile esprimere un giudizio su una positività Covid, dispiace”. 

AMBRA - “Di vita privata non ho mai parlato in vita mia e non mi va di farlo. Va bene così, parliamo della partita”. 

DIFESA - “De Ligt è a disposizione e dovrebbe giocare, sta bene come stanno bene Bonucci, Chiellini e Rugani”. 

MCKENNIE - “Centrale davanti alla difesa, no. È un cursore, ha gol nelle gambe, non è vero che non abbiamo un buon feeling”. 

CALENDARIO - “Rinviare gare? Non sono cose che decido io, ci dicono di giocare e noi andiamo. C’è un organo di competenza che decide”. 

DYBALA - “Nessun problema, sta rispettando i tempi di recupero. Si credeva che forse ci avrebbe messo qualche giorno in meno, ma dipende sempre dal l’evolversi della situazione”.