361
A distanza di qualche settimana dal suo arrivo alla Juve, ecco il momento per Gleison Bremer di presentarsi anche in conferenza stampa. Il difensore centrale brasiliano condivide così la giornata con Filip Kostic, contemporaneamente ancora impegnato con le visite mediche. Questi i temi toccati da Bremer in conferenza stampa.

IL TORO - "Vorrei ringraziare il Torino e tutta la società, sono stati quattro anni belli. Voglio ringraziare anche i miei ex compagni"

ALLEGRI - "Bell'impatto con la Juve, lotta sempre per vincere. Ho parlato con Allegri, ha la mia stessa mentalità"

DIFESA - "Cambia un po' da difesa a 3 o a 4. Ma sto parlando anche con Chiellini, dice di non lasciarmi condizionare da queste cose. Un passo alla volta"

JUVE - "Ho parlato col mio procuratore, abbiamo parlato con diverse società. La Juventus è la squadra che mi ha colpito di più, giusto venire qua"

NAZIONALE - "Ho pensato al futuro, la Juve è una squadra conosciuta a livello mondiale, gioca a quattro, ci sono tanti brasiliani. Non sarà facile, ma anche per questo ho deciso di essere qui"
OBIETTIVI - "Non va bene una partita come con l'Atletico anche se era amichevole, siamo inc...ati. La Juventus punta sempre a vincere, l'anno scorso non c'ero ma quest'anno vogliamo cambiare tutto"

DA TORO A JUVE - "So che i tifosi del Toro lo hanno presa male. Ma gli chiedo, se hanno figli e gli si prospetta di andare in una situazione migliore, cosa farebbero? Ho scelto questo, voglio vincere  migliorare sempre, non c'è niente di male. Questo è il mio lavoro, non ho mai detto che non sarei andato alla Juve, giusto venire qui, la mia famiglia qui sta bene"

CHIELLINI - "Abbiamo parlato anche in passato, per me è un idolo, è uno dei migliori difensori. Gli ho chiesto se potevo prendere la sua maglia numero 3, mi ha detto di sì"



BREMER - "Sono tra i top in Italia, ma so che devo migliorare tanto. Devo adattarmi a giocare a quattro, sarà difficile ma lo farò. Da due anni volevo cambiare squadra e salire di livello, io sono il più critico nei miei confronti, anche quando vado male guardo i miei video per capire come migliorare"

BONUCCI - "E' il capitano, è qui da tanto tempo, importante sentirmi accolto da lui. Parliamo tanto"
 



Tutto lo sport di DAZN a 24,99€ anziché 29,99€ al mese per 6 mesi. Attiva DAZN Standard in offerta entro il 2 ottobre..