239
Edin Dzeko è in attesa da giorni. Ha scelto la Juventus, lo ha fatto con convinzione da settimane ma anche con totale rispetto nei confronti della Roma. Da professionista, appunto. Eppure lo stallo dovuto alle vicende per Milik che vi abbiamo raccontato sta turbando gli animi dei protagonisti dell'operazioni. Dirigenti, agenti, giocatori stessi con Milik in prima persona che vede bloccato il passaggio in giallorosso. Ma il più convinto di tutti in questa vicenda è proprio Dzeko.

Ascolta "Juve, la scelta di Dzeko dopo lo stallo per il maxi affare: ha detto alla Roma..." su Spreaker.

LA SCELTA - Edin ha ribadito personalmente e fino alla tarda serata di ieri di volere la Juventus come suo prossimo club. Crede di esser stato rispettoso nei confronti della Roma fino in fondo, non è mai arrivato alla rottura ma ora vuole andare via per una grande chance nella parte finale della sua carriera. Per questo Edin sta spingendo, vuole che tutto venga risolto, non distruggerà mai il suo rapporto con la Roma ma è stato Dzeko a far capire a Paulo Fonseca di non voler giocare a Verona per il coinvolgimento diretto nella maxi trattativa. Non c'è una via d'uscita, Dzeko vota Juve. Convinto di vestire bianconero a breve giro, lavori in corso per risolvere tutto e arrivare al traguardo.