Commenta per primo
Per la gara di stasera contro il Porto Andrea Pirlo può contare su un Morata ritrovato. Dopo il virus che l'aveva messo ko per un po' di tempo, lo spagnolo è tornato in forma e i due squilli contro la Lazio sono la dimostrazione che il bomber è tornato. Aveva voglia di spaccare il mondo Alvaro, e durante l'esultanza ha mandato un messaggio ben chiaro a tutte le altre squadre: "Qua non si molla niente". NIENTE. Lui per primo, che oggi dovrebbe tornare titolare vicino a Cristiano Ronaldo con Dejan Kulusevski che si accomoderà in panchina.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM