Commenta per primo

Lucio non è felice alla Juventus, la società bianconera, quelle poche volte che è sceso in campo, non è rimasta soddisfatta delle prestazioni del difensore brasiliano. Quest'estate il suo passaggio dall'Inter alla Juve aveva fatto tanto rumore e provocato malumori nei tifosi nerazzurri mentre i supporters bianconeri si fregavano già le mani convinti di aver ricalcato l'operazione Pirlo.

A distanza di mesi sembra proprio che Giuseppe Marotta e Fabio Paratici abbiano preso un "bel pacco" ingaggiando il difensore brasiliano, che percepisce un compenso di 2 milioni di euro netti a stagioni (per due stagioni), più di Barzagli e Bonucci titolari inamovibili fermi a quota 1,7 milioni di euro netti.
 
Il 34enne, ex Bayer Leverkusen e Bayern Monaco, non ha nascosto il suo malcontento e ha parlato di scarsa considerazione da parte di Antonio Conte. A questo punto per lui si aprono le porte della Bundesliga, con il Wolfsburg seriamente interessato ad ingaggiarlo a gennaio. Questo costringerà la società bianconera a tornare sul mercato per sostituire, numericamente, la sua partenza.
 
La dirigenza della Juventus, in estate, pensava di aver compiuto l'ennesimo "colpo" di mercato a parametro zero, dopo cinque mesi si può tranquillamente affermare che il suo ingaggio, per due stagioni, è servito solo a far lievitare il monte stipendi (8 milioni di euro lordi per due stagioni), della serie non tutte le ciambelle riescono col buco.