È il giorno della vigilia di Juventus-Napoli, lo scontro al vertice che può decidere chi si aggiudicherà lo scudetto 2017/2018. Calciomercato.com vi accompagna verso la sfida di domenica sera (ore 20.45) all'Allianz Stadium, con tutte le ultime di formazione, le novità dai ritiri e le parole dei protagonisti.

SARRI - Maurizio Sarri coglie ancora l'occasione in quel di Torino di far visita al monumento di Superga. La strage del 4 maggio 1949 che colpì i campioni del Grande Torino il cui aereo si schiantò. Non è la prima volta per lui, accadde anche l'anno scorso in occasione della trasferta torinese. 

​JUVE IN HOTEL - A Leinì di fronte all'hotel che ospiterà la Juventus per il ritiro sono già presenti molti tifosi bianconeri e poco fa hanno visto arrivare un auto che ha portato in albergo Paulo Dybala, Juan Cuadrado, Douglas Costa e Alex Sandro. Il resto della squadra arriverà tra poco con il pullman.

SI MUOVE IL NAPOLI - Il pullman del Napoli parte da Castelvolturno direzione Fuorigrotta. Circa un migliaio i tifosi ad attendere la squadra all'esterno del San Paolo, da dove passerà il pullman, centinaia già presenti anche a Capodichino.

SARRI CON DUE DUBBI - Ancora due dubbi di formazione per Maurizio Sarri: uno a centrocampo, con il ballottaggio Hamsik-Zielinski, e uno in attacco, con il testa a testa Mertens-Milik.

CONVOCATI NAPOLI - Il Napoli ha comunicato la lista dei convocati di Maurizio Sarri per la sfida di domani (LEGGI QUI).

PARLA ALLEGRI - Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa. LEGGI QUI le sue parole.

IDEA HOWEDES - Può essere Benedikt Howedes una delle sorprese di Massimiliano Allegri nella sua formazine iniziale. Il tedesco è in ballottaggio con Lichtsteiner per il ruolo di terzino destro.

ALTAFINI: 'CORE 'NGRATO? CAPISCO I TIFOSI, MA...' - José Altafini, ex attaccante di Juventus e Napoli, ha parlato al Corriere dello Sport: "Non potevo più stare al Napoli. Capisco i tifosi, ma...". LEGGI QUI

ZIELINSKI TENTA SARRI - Maurizio Sarri non cambia e va verso la scelta dei titolarissimi anche per il big match contro Buffon e compagni. C'è solo una tentazione: quella di confermare nell'11 iniziale Piotr Zielinski, a discapito di capitan Hamsik (apparso in ombra nelle ultime uscite) o Allan.

DYBALA PROVA LA RIMONTA - Paulo Dybala ancora verso la panchina: col passare delle ore prende corpo l'ipotesi di un 4-3-3 con Douglas Costa e Mandzukic ai lati di Higuain e la Joya come arma da usare in corso d'opera. L'argentino vuole però esserci e sta provando la rimonta, anche per convincere il ct Sampaoli, che a breve sarà in Italia, in vista del Mondiale. 

JUVENTUS-NAPOLI - Focus sul big match.