11
Con Rugani, non si passa. Lo dicono i numeri. In questa prima pare di stagione, il numero 24 è stato in campo 8 volte e tutte e in tutte le occasioni la Juve ha vinto. Tra l'altro, con lui al centro della difesa, porta inviolata 4 volte. Non male, per uno continuamente chiamato a dimostrare il suo valore. Contro il Milan l'ha fatto molto bene.