Scena da film. Anno di grazia 2014. Walter Sabatini, con la sua faccia da western di Sergio Leone, cammina per una strada sterrata. In fondo lo aspetta un giovane, seduto per terra: è il fratello di Adrien Rabiot, centrocampista francese che adesso è a un passo dalla Juve. Sabatini all’epoca lavora per la Roma, quel luogo gli sembra strano per un appuntamento di lavoro ma ha già praticamente comprato il giocatore e va avanti. Parla con il ragazzo e con la mamma Veronique, sembra tutto complicato ma comunque a posto finché la donna non chiede di parlare direttamente con l’allenatore Garcia. Lo fa in francese, Sabatini non è sicuro di avere capito bene. 

CONTINUA CON ILBIANCONERO.COM