1
L’attaccante della Juventus Pablo Daniel Osvaldo ha parlato ai microfoni di Sky Sport HD, nel post partita di Juventus-Trabzonspor.
 
La prima da titolare: che sensazioni e che soddisfazioni hai da questa serata?

Bello sicuramente per il risultato soprattutto, poi chiaramente felice per il gol.
L’intesa con Tevez sembra essere nata ancora prima che tu arrivassi alla Juve.
Sì, con Tevez è facile giocare, è un fenomeno, quindi sicuramente per qualsiasi giocatore sarebbe facile l’intesa con lui.
Non è stata male nemmeno l’intesa con il giocatore turco che ti ha fatto l’assist per il gol.
È vero (ride, ndr).
È Conte che ti chiede di fare così tanti movimenti o è una tua caratteristica?
Sì, un po’ fa parte delle mie caratteristiche, non mi piace stare fermo ad aspettare la palla, un po’ è anche quello che chiede il mister, di fare movimenti insieme all’altra punta. Sinceramente mi trovo molto bene sia con Tevez, sia con la squadra, in generale. Sono contento perché comunque da subito penso di essermi adattato abbastanza bene.
Osvaldo va al Mondiale o no? Scommetteresti su te stesso?
Io lo spero tanto, io lavoro anche per questo, è un mio obiettivo per quest’anno, quindi ce la metterò tutta, poi chiaramente non dipende solo da me, ma io spero di sì.