4
Una formula creativa, ma neanche più di tanto, è nei piani della Juventus per provare a strappare Jorginho al Chelsea. Non una novità assoluta, sottolinea Tuttosport, e in particolare nelle relazione con il club inglese dato che la proposta di un prestito biennale con obbligo di riscatto era già stata utilizzata per l'operazione Juan Cuadrado. L'idea per l'ex-Napoli è la stessa, dato che per acquistarlo a titolo definitivo a fine stagione servirebbero non meno di 40 milioni, mentre spostando in là il riscatto si otterrebbe uno sconto dal Chelsea che potrebbe alzare la cifra della plusvalenza.