Aspettando di risolvere il rebus allenatore, la Juve si muove sul mercato in difesa. In Italia i bianconeri hanno in mano l'argentino Romero del Genoa e il turco Demiral del Sassuolo, ma il grande colpo arriverà dall'estero. In alternativa all'olandese de Ligt dell'Ajax vicino al Barcellona, il ds Paratici punta Marquinhos del Paris Saint-Germain.

Il brasiliano ex Roma ha già dato il proprio ok al trasferimento in maglia bianconera. Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, il PSG lo considera incedibile ma potrebbe cambiare idea se nella trattativa fosse inserito Pjanic, valutato 80 milioni dalla Juventus. Il centrocampista bosniaco è sotto contratto fino a giugno 2023 con un ingaggio da 6,5 milioni di euro netti a stagione. Lo stesso di Marquinhos, che ha 4 anni in meno (classe 1994) e un anno di contratto in meno (2022).