55
Si scrive Filippo Ranocchia, si legge talento in fase di decollo. Il centrocampista umbro classe 2001 è reduce da una stagione molto positiva in quel di Vicenza, dove è sempre stato titolare sia con Brocchi che con Baldini tanto da entrare in pianta stabile nel giro della nazionale Under 21. Una crescita che non è passata inosservata alla Juventus, che ha deciso di blindarlo con un rinnovo del contratto fino al 2026. 

FUTURO IN SERIE A - Ranocchia è ormai pronto per misurarsi in quella massima serie solo sfiorata a gennaio, quando il Vicenza si oppose al trasferimento (lo volevano Cagliari, Sampdoria e Salernitana). L'idea della Juventus è quella di proseguire il percorso di crescita con un prestito nella massima serie. D'altronde le richieste non mancano: alle avances di Verona e Bologna si sono aggiunte quelle di un Empoli deciso ad andare fino in fondo. Poche chances, allo stato attuale, invece per il Lecce.