55
A Udine, ci sarà. Il giorno dopo l'amichevole in famiglia con l'Under 23, anche Cristiano Ronaldo è tornato in gruppo dopo lo stop concordato con Max Allegri per portare avanti un programma personalizzato.  A Udine salvo imprevisti ci sarà, è pronto e una volta in campo si isolerà da tutto. Come sempre. Ma il suo futuro è ancora tutto da scrivere, fino a prova contraria resta un giocatore della Juventus ma fino a quando sarà possibile toccherà a Jorge Mendes provare ad esaudire la sua voglia di addio. Anche se fin qui la missione del super agente portoghese è fallita.

SCOPRI TUTTI I NO A CR7 SU ILBIANCONERO.COM