1
Il 27 settembre 2014 Alvaro Morata segnava il suo primo gol con la maglia della Juventus. I bianconeri sbancavano Bergamo (era ancora l'Atalanta di Colantuono) con un imperioso 3-0: doppietta di Carlitos Tevez e sigillo di Morata (subentrato a Llorente nella ripresa) con un colpo di testa su una palla morbida dalla destra di Roberto Pereyra. Anche questa sera l'ex Atletico partirà probabilmente dalla panchina contro la Roma, nella prima partita della sua nuova vita in bianconero.