Commenta per primo

Massimo Cellino ammette la chiamata di Beppe Marotta per parlare di Radja Nainggolan. Ma il patron rossoblu aggiunge: "Non ci sono i presupposti per fare questa operazione. I rapporti con la Juve sono ottimi, ma dopo aver sentito anche il ragazzo sarà meglio per tutti vedere quanto vale nei prossimi mesi. Non mi va nemmeno di venderlo oggi per tenerlo fino a giugno. Lo feci con O'Neill e retrocessi. E poi Cska e Zenit mi hanno offerto 20 milioni...".