10
In occasione della consegna del premio Golden Boy di Tuttosport, il difensore classe '99 dell'Ajax Mattijs de Ligt ha parlato così del suo futuro: "A fine stagione prenderò in considerazione se sarà giunto il tempo di fare un passo: io sono concentrato solo sull'Ajax, per tutto il resto bisogna chiedere al mio agente Raiola o ai miei dirigenti". Il calciatore olandese è sotto contratto fino a giugno 2021 ed è nel mirino anche della Juventus.

De Ligt ha poi parlato a Sky Sport: "È un grande traguardo per un difensore vincere questo premio, sono contento di essere il primo nel mio ruolo a trionfare. Ajax-Real Madrid in Champions? Una partita difficilissima contro la squadra migliore del mondo, ma siamo fiduciosi. Possiamo battere il Real, mostrando al mondo intero le nostre qualità. Juve? Al mercato non penso in questo momento. L'Italia è un Paese meraviglioso in cui giocare a calcio, ma al momento sono concentrato sul presente. Non penso a lasciare l'Ajax e al campionato in cui giocherò. Con chi preferirei giocare in futuro tra Messi e Ronaldo? Ziyech".