7
L'ex dirigente della Juventus, Luciano Moggi ha dichiarato in un'intervista a Tuttosport: "Il problema è il centrocampo, mal congegnato. Sono tutti forti, ma male assortiti: tre mediani e una mezzala, Arthur, che va in orizzontale. Logico che poi arrivino pochi palloni a Cristiano Ronaldo. Serviva qualcuno che si inserisse meglio. Ma i giocatori della Juve presi singolarmente sono tutti forti, vanno amalgamati e con qualche correzione la squadra può essere competitiva".