169
Qualcosa si muove ed è in uscita. Dopo l'ufficialità del passaggio di Marko Pjaca al Toro, la Juve continua a sfoltire la propria rosa. Il secondo giocatore a lasciare la Continassa è Gianluca Frabotta, che andrà al Verona in prestito con diritto di riscatto. Si conclude quindi quella che è stata una piccola telenovela del mercato di seconda fascia bianconero: prima vicino al Basilea, poi al Genoa, infine a un passo dall'Atalanta che è sempre stata la prima scelta del giocatore. Sfumato l'approdo alla corte di Gasperini, è stato il Verona ad affondare il colpo. Con Frabotta che saluta il gruppo di Max Allegri dopo aver lavorato a lungo per smaltire le scorie della pubalgia, ma senza un ultimo spezzone in campo contro il Cesena a causa della sanzione disciplinare per colpa di un ritardo (come Nicolò Fagioli e Alessandro Di Pardo, a sua volta già andato al Vicenza).