41
Non è il Sudamerica la meta preferita per gli acquisti di Fabio Paratici. Poche le operazioni con i club di Brasile e Argentina nella sua gestione anche con Marotta, eppure una delle più fortunate di recente è stata quella che ha concesso alla Juventus di regalarsi Rodrigo Bentancur dal Boca Juniors. Un anno e mezzo dopo l'operazione che ha portato l'uruguaiano a Torino, la Juve si prepara a tornare agli acquisti in Sudamerica: entra nel vivo l'operazione per Renan Lodi, terzino sinistro brasiliano classe '98 molto promettente dell'Atletico Paranaense.

IDEA SINERGIA - Al lavoro da settimane su questo giovane prospetto, Paratici ha avviato una trattativa col club brasiliano che ritiene di avere in casa uno dei laterali bassi più promettenti in circolazione. La valutazione iniziale è di 15 milioni di euro, l'idea della Juve è di provare ad abbassare il prezzo e soprattutto di condividere l'investimento con un altro club italiano: i bianconeri stanno tentando infatti di imbastire l'acquisto di Renan Lodi in sinergia con una società amica portandolo anche subito in Italia e lasciandolo in prestito 'mascherato' per 6 mesi o un anno e mezzo, come fatto con Rogerio poi spedito al Sassuolo. Lavori in corso, Paratici torna a pescare in Sudamerica e studia da vicino l'operazione Renan Lodi: da quei dialoghi con l'agente di Alex Sandro che lo ha proposto fino all'affare nel vivo, si cerca la quadra per concludere.