27

Un colpo in attacco, per tornare ad essere protagonista in Europa. La Juventus è consapevole dell'investimento da fare nella prossima finestra di mercato ed è già al lavoro su più fronti. Dopo il contatto con gli agenti di Gonzalo Higuain, attaccante argentino del Real Madrid che prima di chiedere la cessione vuole sapere chi si siederà sulla panchina delle merengues dopo l'addio di Mourinho, Marotta e Paratici tramite intermediari stanno cercando di capire la situazione di Mario Gomez, punta classe 1985 in scadenza nel 2016 con il Bayern Monaco.

L'arrivo di Guardiola, accompagnato dall'acquisto ormai certo di Lewandowski, obbligano l'attaccante di padre spagnolo a guardarsi intorno. Sono già arrivate le prime offerte, da Atletico Madrid e Liverpool, Gomez vuole però un club di prima fascia, che possa lottare per il campionato e per la Champions. La Juve, dal canto suo, troverebbe il giocatore che cerca, letale in zona gol: con la maglia del Bayern ha segnato 99 gol in 155 partite, di cui 54 in 65 match nelle ultime due stagioni di Bundesliga.