60
Gli scout bianconeri da diversi mesi setacciano il calcio belga a caccia di giovani promesse. Un lavoro certosino in una delle realtà più ricche di talenti in Europa. Le attenzioni di Marotta sono concentrate soprattutto su due giocatori dell’Anderlecht, ovvero Dennis Praet e Youri Tielemans. 

007 IN MISSIONE - L’obiettivo della Vecchia Signora - per il momento - è quello di spiare da vicino i due giocatori in ottica futura. Dal Belgio rimbalza la notizia di Het Laatste Nieuws, secondo cui saranno spediti degli osservatori ad Anderlecht per seguire il match di Europa League tra i padroni di casa e l’Olympiakos. 
IL TREQUARTISTA - Dennis Praet, 21 anni, trequartista di qualità e quantità tenuto sotto osservazione anche da Fiorentina e Liverpool. Il giocatore è in scadenza nel 2017 e la sua situazione contrattuale è molto interessante, ma non sarà facile strapparlo ai belgi. Finora la richiesta dell'Anderlecht per il baby-talento è di 30 milioni di euro. Una cifra molto importante, che tiene un po' tutti a distanza, ma che a giugno potrebbe subire già qualche variazione al ribasso. Il belga finora ha collezionato 24 presenze in campionato ed è riuscito a trovare per 4 volte la via della rete. Ma la specialità di casa Praet sono gli assist: il giocatore nella stagione in corso ne ha sfornati 6.

FUTURO CAMPIONE - In Belgio la Juve andrà anche per Youri Tielemans, 18 anni, perno del centrocampo dell'Anderlecht che ha già totalizzato 21 presenze in campionato, trovando la via della rete per quattro volte. Sotto contratto fino al 2020, può essere il vero crack in proiezione futura e, infatti, il costo del suo cartellino sfiora i 30 milioni di euro. I talenti belgi chiamano, la Juve risponde presente.