21
Preso atto della volontà del Galatasaray di non privarsi di Wesley Sneijder se non per una cifra vicina ai 15 milioni di euro, la Juventus sta valutando le piste alternative per consegnare a Massimiliano Allegri un giocatore in grado di agire come trequartista o come attaccante esterno. La Gazzetta dello Sport ripropone il nome del talento classe '96 del Manchester United Adnan Januzaj, che ha trovato pochissimo spazio con van Gaal nella prima metà di stagione ma che difficilmente lascerà i Red Devils in prestito, e quello del "10" classe '94 dell'Anderlecht Dennis Praet. Sul fronte Rolando, il difensore che Marotta punta per rafforzare il reparto arretrato, il Porto non cede alle richieste bianconere di far partire il giocatore in prestito oneroso (500.000 euro) con un diritto fissato a 4,5 e continua a premere affinchè l'ex interista rinnovi il contratto in scadenza a giugno 2016 per poi accasarsi allo Zenit San Pietroburgo, che offre una cifra più invitante. Probabile, a questo punto, che la Juve molli definitivamente la presa visto che, dopo Caceres, anche Barzagli è sulla strada del pieno recupero dall'operazione estiva al calcagno.