91

Se si arriva al muro contro muro, potrebbe anche succedere che nessuno dei due finirà per crollare. Come anticipato da Calciomercato.com, la Juve ha ribadito la propria offerta come prime e ultima per Luiz Gustavo del Wolfsburg: prestito oneroso con diritto di riscatto. Ma se sulle cifre i due club non hanno avuto una differenza di valutazione sostanziale (2 milioni per il prestito con riscatto fissato 15 milioni), rimane la formula ad ostacolare l'affare: così come la Juve non vuole smuoversi dal diritto, il Wolfsburg pretende l'obbligo accettando di fatto di posticipare la cessione semplicemente di sei mesi. La Juve ci aveva provato la scorsa settimana e ci ha riprovato in queste ore, non cambiando però la formula dell'offerta: la speranza che col passare dei giorni potesse cambiare invece la posizione del Wolsfburg si è però rivelata sbagliata. Almeno per ora. Un nuovo contatto, un ultimo tentativo, infatti è in programma ancora prima della conclusione del mercato. Luiz Gustavo rimane in uscita dal club tedesco, la sua volontà potrebbe fare la differenza e di offerte migliori rispetto a quella dei bianconeri, per il momento non ne sono ancora arrivate: né dal Nizza, né dal Milan che segue la situazione più in ottica futura che altro. Diritto o obbligo, per concludere in extremis l'operazione Luiz Gustavo il tempo non manca, ma una tra Juve e Wolfsburg dovrà cedere. 

TUTTO SU TOLISSO - Allo stesso tempo la Juve continua a lavorare anche su altri fronti. Prosegue infatti il pressing per arrivare subito a Corentin Tolisso, con la dirigenza bianconera che in questo caso sembra disposta anche ad alzare l'asticella della propria offerta di prestito con obbligo di riscatto fino a toccare o superare se necessario il muro dei 40 milioni. Ma Aulas continua a voler bloccare il proprio gioiello fino a giugno, con la Juve che in ogni caso ci proverà a oltranza. Per l'immediato prima, per giugno a partire dal 1 febbraio. 

BENTANCUR STACCATO - Indipendentemente da queste trattative, invece, procede la situazione legata a Rodrigo Bentancur: che arrivi o meno uno tra Luiz Gustavo e Tolisso, la Juve insiste col Boca per ottenere subito l'uruguaiano prima del previsto senza dover rivedere l'accordo già preso ai tempi dell'affare Tevez, risparmiando così un delicato slot da extracomunitario in vista della prossima stagione. 

@NicolaBalice

GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com