Ci sarà da mangiarsi le mani? Lo sapremo soltanto dopo il fischio finale, ossia la prova del campo. C'è da dire, però, in mezzo a tutta quest'attesa, che i proverbi non muoiono davvero mai. Chi dorme sul calciomercato è perché non ha risorse (oppure idee), almeno al momento. E chi dorme, beh, alla fine non prende pesci e cioè calciatori. Tra i tanti obiettivi dichiarati e intercettati in casa Juve, qualcuno ha iniziato a trovare posto altrove...

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM