6
"La BBC, non intesa come British Broadcasting Corporation ma come Buffon, Bonucci e Chiellini era più di una sigla, era ormai una società per azioni, più che altro per distruggere quelle (da gol) delle squadre avversarie. L'addio bianconero definitivo di Buffon, il futuro incerto di Chiellini e lo scivolamento nel limbo dei non più titolarissimi di Bonucci, chiudono un'epoca. Da un decennio, a far data cioè dall'arrivo in bianconero di Leonardo Bonucci (estate 2010), ultimo e il più giovane dei tre moschettieri (che come per Dumas erano quattro: mettiamoci pure Barzagli, tra l'altro un'altra B), la BBC è stata la migliore cerniera difensiva del campionato, e in alcuni momenti d'Europa. Secondo Mourinho, era l'equivalente calcistico di Harvard, insomma il massimo. Ma anche le grandi università, prima o poi cambiano il corpo accademico, per prestigioso che sia". Così scrive La Repubblica, che spiega come quella contro l'Atalanta sarà l'ultima gara della BBC, o meglio potrebbe esserla, se Pirlo deciderà di schierarla tutta insieme ancora una volta.