149
Manca ancora qualcosa alla Juve. Qualcosa comunque di importante. Come un attaccante. E resta Alvaro Morata la prima scelta di Max Allegri, almeno tra quei profili che si incastrano nella casella dei potenziali candidati a condizioni ipoteticamente percorribili. Perché per esempio, l'accordo con l'Atletico Madrid ancora non c'è e non sarà poi così semplice da trovare. La Juve comunque lavora, a fuoco lento, per un Morata-ter. Nel frattempo però non mancano le alternative, o per meglio dire le piste parallele su cui si lavora perché comunque l'attaccante serve. Una in particolare si sta infiammando.

SCOPRI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM