19
Da oggi Paolo Morganti sarà un nuovo dirigente della Juventus. Il passaggio dell'ormai ex direttore generale del Novara in bianconero è stato ufficializzato questa mattina dal club azzurro. Morganti si aggregherà al settore giovanile della Juventus anche se non è ancora stato comunicato in quale ruolo.
IL COMUNICATO DEL NOVARA - "La gestione di Novara Calcio SpA ha sempre cercato di contraddistinguersi nella scelta di persone che dal punto di vista manageriale avessero l’ambizione e la voglia di crescere giorno per giorno. Numerosi manager, apprezzati o meno a livello locale, sono passati dalla nostra Società a importanti realtà nazionali e internazionali. Ancora una volta ci troviamo ad effettuare una comunicazione in tal senso. Comunicazione che unisce la soddisfazione per il percorso di crescita di un nostro manager con il dispiacere di interrompere un lungo percorso insieme. Il nostro Direttore Generale, Paolo Morganti, a far data dal 1 febbraio entrerà nell’organigramma societario di Juventus Football Club Spa. Tale scelta dimostra la qualità professionale e tecnica del Direttore Morganti e il forte percorso di crescita professionale. Ringraziandolo per l’impegno profuso in ogni fase della sua esperienza in Novara Calcio SpA, a lui auguriamo con stima e profondo affetto una carriera piena di soddisfazioni sicuri che saprà dimostrare il proprio valore anche nella nuova realtà. Novara Calcio SpA ovviamente prosegue il suo percorso gestionale e abbiamo deciso pertanto di affidare ad interim la Direzione Generale al Dott. Roberto Nespoli, C.F.O. del Gruppo. Tale nomina vuole rafforzare, se ce ne fosse bisogno, il messaggio dell’interesse dell’azionista per la società Novara Calcio SpA Auguro pertanto al Dott. Nespoli buon lavoro".