428
Ora è ufficiale, Matthijs de Ligt dice addio alla Juventus. Il difensore olandese è un nuovo giocatore del Bayern Monaco, che ha annunciato con una nota ufficiale la firma fino al 2027. 

LE CIFRE - Con un comunicato, la Juventus rende note le cifre dell'affare: "Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società FC Bayern München AG per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matthijs De Ligt a fronte di un corrispettivo di € 67,0 milioni, pagabile in quattro esercizi, che potrà essere incrementato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva del calciatore, per un importo non superiore a € 10,0 milioni, al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi.

Tale operazione genera un effetto economico positivo sull’esercizio pari a € 30,7 milioni già al netto di €1,7 milioni di oneri relativi al contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA".
 
 


COMUNICATO BAYERN - "FC Bayern ha ingaggiato il difensore Matthijs de Ligt (22) dai campioni d'Italia della Juventus Torino. Il nazionale olandese ha un contratto fino al 30 giugno 2027.
Herbert Hainer, Presidente dell'FC Bayern: “Matthijs de Ligt era un giocatore che volevamo assolutamente. Con tali trasferimenti, i grandi obiettivi che stiamo perseguendo sono possibili. Il volto del nostro futuro team sta prendendo sempre più forma e questo trasferimento è una parte importante del concetto generale che stiamo implementando passo dopo passo. De Ligt dovrebbe diventare un pilastro del Bayern".

Oliver Kahn, amministratore delegato dell'FC Bayern: "Matthijs de Ligt non solo impressiona nel calcio internazionale superiore per le sue qualità di gioco, ma anche come ragazzo che è sempre all'avanguardia in tutte le sue squadre. Ha imparato ad assumersi le responsabilità in giovane età. Una squadra forte non ha solo bisogno di un'offensiva forte e con questo trasferimento stiamo rafforzando la nostra difesa ad un livello assolutamente alto".

Hasan Salihamidžić, membro del consiglio per lo sport dell'FC Bayern: "Sono molto felice che Matthijs de Ligt giocherà per l'FC Bayern in futuro. Volevamo portare Matthijs a Monaco tre anni fa. Eravamo convinti delle sue qualità di difensore allora e lo siamo ancora di più adesso. Con la sua professionalità, la sua avidità e il suo carattere meraviglioso, Matthijs si adatta sia alla nostra squadra che alle nostre ambizioni. Giocherà un ruolo importante dentro e fuori dal campo del Bayern Monaco. Era già un leader all'Ajax da giovane e a 22 anni è ancora valido all'alto livello in cui è".

PARLA DE LIGT - Arrivano le prime parole di De Ligt ai canali del Bayern: "Sono molto felice di diventare un giocatore in questo grande club. L'FC Bayern è il club di maggior successo in Germania, uno dei club di maggior successo in Europa e anche nel mondo. Fin dall'inizio ho sentito un onesto apprezzamento per la dirigenza sportiva, l'allenatore e il direttivo, che mi hanno convinto. Inoltre, l'FC Bayern è un club gestito in modo eccellente con grandi obiettivi. Sono molto felice di far parte della storia del Bayern Monaco".

"Credo che qui giocherò come giocavo all'Ajax, alla Juve era un po' diverso. Credo che difenderò giocando però anche la palla, in maniera più forte ma anche più veloce".

"Ho sentito davvero l'amore, l'apprezzamento dall'allenatore. Era molto importante. Il Bayern è un grande club, uno dei migliori, tra i più amati. Sono molto orgoglioso di essere qui".