1
Alla fine ha segnato uno dei due gol decisivi ed è stato tra i migliori in campo nella vittoria della Juve contro il Verona, ma dopo il primo tempo Maurizio Sarri non era contentissimo della prestazione di Aaron Ramsey e si è arrabbiato con l'ex Arsenal. L'allenatore si è lamentato con il gallese che non saliva insieme alla squadra ma tendeva a rientrare abbassando la squadra nella fase di non possesso.