49
A cinque giorni dalla prima partita ufficiale, domenica sera contro la Sampdoria nell’esordio in Serie A si può fare un primo bilancio stagionale per la Juventus. Un borsino dell’estate, con i promossi e bocciati di questo primo scorcio di 2020-21, stagione che per i bianconeri è iniziata l’8 agosto, il giorno successivo all’eliminazione in Champions League per mano del Lione, con l’immediato esonero di Maurizio Sarri e la nomina di Andrea Pirlo ad allenatore della prima squadra. Vediamoli dunque i promossi e i bocciati di questa breve estate bianconera, con un occhio particolare al mercato, ovviamente, ma anche al campo, per quel poco che si è intravisto fino a questo momento.

CONTINUA A LEGGERE: JUVE, I PROMOSSI E I BOCCIATI DELL’ESTATE