Commenta per primo

Adesso è tempo di fare sul serio. La sconfitta di due settimane fa che colse impreparata la Juve a Bari è stata somatizzata grazie alla pausa dedicata alla Nazionale. Ma domenica contro la Sampdoria sarà vietato sbagliare.

Ecco perchè a suonare la carica ieri ci ha pensato il presidente Agnelli, giunto a Vinovo prima dell'allenamento per parlare con la squadra e con lo staff tecnico. Quasi un'ora di fitto colloquio negli spogliatoi, lontano da occhi indiscreti. ''Voglio i tre punti davanti al nostro pubblico'. Più o meno è risuonato così il monito del presidente.

(Torino Cronaca)