829
Basta un gol di Duvan Zapata all'Atalanta per battere la Juventus 1-0 allo Stadium. La squadra di Gasperini aggancia l'Inter (impegnata stasera contro il Venezia) al terzo posto, e si porta a +7 sui bianconeri. Allegri, tra le note negative, registra anche gli infortuni di Chiesa e McKennie.

Primo tempo equilibrato, senza particolari occasioni fino all'imbeccata di Djimsiti per Zapata, che mette il pallone sotto la traversa, imprendibile per Szczesny. La Juve sembra giocare con poca intensità, non fa male alla banda Gasp. All'intervallo Allegri si ripresenta senza Chiesa, infortunato, e schiera Bernardeschi. Cambia poco. Quando si fa male anche McKennie ed entra Kean i bianconeri hanno una decina di minuti di pressing e sono pericolosi con Rabiot (bravo Musso). Nel finale, minuti di recupero, Dybala su punizione sfiora la traversa. Per Gasperini è l'ultimo brivido, la sua Atalanta vince 1-0 allo Stadium contro la Juve e la spedisce a -7 dalla zona Champions.

A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER L'APPROFONDIMENTO DI GIANCARLO PADOVAN PER 100ESIMO MINUTO
.