57
Una partita che può valere lo scudetto. La Juventus attende l'Atalanta, con l'obiettivo di riscattare la sconfitta del Meazza contro il Milan e di scappare in classifica, un allungo che a questo punto della stagione sarebbe decisivo. Vincere vorrebbe dire salire a +10 sulla Lazio e a +12 sui bergamaschi, che arrivano da un periodo fantastico in termini di risultati, con 9 vittorie consecutive di campionato, 10 nelle ultime 10. All'andata finì 3-1 per la Juve, con Dybala e la doppietta di Higuain che ribaltarono il gol iniziale di Gosens.

Juventus-Atalanta, ore 21.45
Tv: Dazn

Juventus (4-3-3):
Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Ronaldo.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuer, De Roon, Gosens; Pasalic, Gomez, Zapata.