48

Doveva essere festa e festa è stata per oltre 80 minuti allo Juventus Stadium nell'anticipo che apre la 35esima e quart'ultima giornata di campionato in Serie A. In campo allo Juventus Stadium completamente colorato di bianconero la Juventus si è accontentata del pareggio per 1-1 contro il Cagliari per festeggiare fra le mura amiche la vittoria dello Scudetto. In vista del cruciale ritorno della semifinale di Champions League di mercoledì al Bernabeu contro il Real Madrid, Allegri ha puntato fortmente sul rientro fra i titolari di Paul Pogba.

Il centrocampista francese è tornato anche subito al gol con un destro dal limite deviato da Ceppitelli che ha beffato Brkic. Il Cagliari solido e quadrato soffre poco le folate di Pepe e Coman e se nel primo tempo non crea problemi per la porta di Storari esce alla distanza e nel secondo tempo trova il gol del pari con Rossettini abile a ribadire in gol un colpo di testa stampatosi sul palo di Cop.

Se la Juventus continua a festeggiare la vittoria del suo quarto scudetto consecutivo, il pareggio serve poco al Cagliari che si porta a -5 dall'Atalanta (in campo domani contro il Palermo) e rischia di vedersi affievolire le possibilità di raggiungere la salvezza a fine campionato