12
Secondo Premium Sport Shkodran Mustafi ha scalato le gerarchie nelle preferenze della Juventus. L'ex Sampdoria non è considerato indispensabile da Wenger, l'operazione quindi può essere fattibile. La Juve mette sul piatto il prestito con obbligo di riscatto a 22 milioni, ma anche l'Inter segue da vicino il tedesco ed è pronta a proporre lo scambio con Marcelo Brozovic.