Commenta per primo
Ecco la nuova Juve. Quella del blocco Samp Del Neri-Marotta-Paratici. Ma il nome più importante è sicuramente quello di Andrea Agnelli, il 25° presidente dell'ultracentenaria storia juventina. E' stato lui a guidare la rifondazione, a fare il lifting alla Vecchia Signora. Blanc è uno dei pochissimi elementi della vecchia guardia a sopravvivere al repulisti, insieme con il direttore finanziario Bergero. Dopo il ds Secco e il capo degli osservatori Castagnini, nella lista degli epurati finiscono anche il vice dg Bettega e il responsabile del marketing Fassone. Il repulisti si estenderà presto a molti bianconeri, da Cannavaro e Grosso in giù. (Leggo - Edizione Torino)