Commenta per primo

Osservando il tabellino di quello storico successo della Fiorentina in casa della Juventus, datato 8 marzo 2008, non si può non notare, alla vigilia dell'anticipo di campionato di domani sera a Torino, che l'unico trait d'union dei viola è  Alessandro Gamberini. Infatti, fra titolari e subentrati, solo l'oggi capitano gigliato può raccontare di quella vittoria, l'ultima sul campo dei bianconeri, arrivata grazie ad una rete di Pablo Daniel Osvaldo, attuale attaccante titolare della Roma.

Gli altri autori dei gol della Fiorentina in quel pomeriggio primaverile furono, per il 3-2 finale, Massimo Gobbi (oggi al Parma) e Ndwaye Papa Waigo (punto di forza dell'Ascoli). Riccardo Montolivo, altro giocatore titolare di quel Juventus-Fiorentina, domani sera sarà assente perché squalificato. In casa bianconera, domani sera, potrebbe invece non esserci fra gli undici iniziali di Antonio Conte nessuno di quelli scesi in campo dal primo minuto quell'8 marzo 2008: minime chance eventualmente solo per Alessandro Del Piero, allora protagonista per 71 minuti.